Pier Paolo Pasolini, una voce fuori dal coro – Città Segrete 22/12/2018 – YouTube

Pier Paolo Pasolini, poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo e giornalista italiano, è considerato tra i maggiori artisti e intellettuali del XX secolo. Figura a tratti controversa ed attento osservatore dei cambiamenti della società italiana, suscitò spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, particolarmente critici nei riguardi delle abitudini borghesi eContinua a leggere “Pier Paolo Pasolini, una voce fuori dal coro – Città Segrete 22/12/2018 – YouTube”

Il vuoto politico lascia spazio al manganello

Le città vivono di avvenimenti simbolici che restano negli anni a venire. I due sgomberi del palazzo e dei giardini di piazza Indipendenza resteranno come una macchia indelebile sull’amministrazione Raggi.… Sorgente: Il vuoto politico lascia spazio al manganello

Un manifesto di rottura per una grande alleanza

Il panorama politico italiano è sempre più frastagliato. Noi abbiamo un interesse solo: che si torni a parlare dei grandi temi che definiranno il nostro futuro. di Lorenzo Marsili – originalmente apparso su Il Manifesto Facciamo una scommessa? Attorno a un programma di rottura, ambizioso  e convincente, è possibile creare unità e coinvolgere milioni di personeContinua a leggere “Un manifesto di rottura per una grande alleanza”

IL TEMPO DEL CORAGGIO

25 Marzo – 20:00h / 23:00h – Roma La Prospettiva Politica La prospettiva politica nel nostro continente sembra essersi ristretta allo scontro fra un  establishment in bancarotta e l’emergere di nazionalismi reazionari. Nel nostro paese, l’orizzonte appare sempre più corto e sempre meno ambizioso. Abbiamo bisogno di aprire un nuovo spazio. Coraggioso e visionario, capace diContinua a leggere “IL TEMPO DEL CORAGGIO”

Roma, la città più verde d’Europa – Magazine – 

Una camminata tra il ‘verde’ di Roma diventa un’escursione nella storia del giardino della Capitale:si va dal Rinascimento nel giardino di Villa Medici, al barocco nei giardini segreti di Villa Borghese, al neoclassicismo nel parco all’inglese di Villa Torlonia, al Novecento nel giardino di piazza Mazzini di Raffaele De Vico fino ad arrivare al contemporaneoContinua a leggere “Roma, la città più verde d’Europa – Magazine – “

Stadio, si conclude il braccio di ferro: vince la Roma, perde Roma 

La brutta vicenda dello stadio della Roma (non di Roma, bensì di un soggetto privato ben preciso), si è conclusa male come era cominciata. Si è conclusa male perché ancora una volta ha vinto l’urbanistica contrattata (ossia quella che “si manifesta ogni volta che l’iniziativa delle decisioni sull’assetto del territorio non viene presa per l’autonomaContinua a leggere “Stadio, si conclude il braccio di ferro: vince la Roma, perde Roma “

La legalità miserabile dell’indifferenza

La legalità miserabile dell’indifferenza Foto di June Rainbow tratta da facebook L’evidenza di comportamenti razzisti sempre meno episodici, a Roma, è un fatto. Lo è da tempo ma l’anno che si conclude potrebbe segnare l’avvio di una vera escalation. La guerra contro i poveri che dilaga in tutto il pianeta trova terreno fertile nelle periferie,Continua a leggere “La legalità miserabile dell’indifferenza”