Con il «Giorno del ricordo» così com’è tornano le esaltazioni del fascismo

Da quando per legge fu istituito nel 2004, il 10 febbraio, come «Giorno del ricordo» (anniversario del Trattato di pace che nel 1947 aveva fissato i nuovi confini con la… Sorgente: Con il «Giorno del ricordo» così com’è tornano le esaltazioni del fascismo

FISCHIA IL VENTO. Giorgio Napolitano e i padri della patria

Il nostro presidente della Repubblica, almeno in certe occasioni ufficiali, deve sentirsi gravare addosso il peso di giorgionapolitano, nome troppo carico di un passato evocatore di esecrabili coglioni estremisti di sinistra i quali, più delle spallate del Cavalier Berlusconi, ogni tanto, a cominciare da Diliberto, hanno scosso l’ex premier che andava sotto l’appellativo di unContinua a leggere “FISCHIA IL VENTO. Giorgio Napolitano e i padri della patria”