Henryk Grossmann – RECENSIONE DE “LA GUERRA CIVILE NEGLI STATI UNITI” DI KARL MARX E FRIEDRICH ENGELS — Circolo internazionalista “Francesco Misiano”

Traduzione dall’inglese di Rostrum (settembre 2020). Tratta da Henryk Grossman, Essays and Letters on Economic Theory, Haymarket Books (9 gennaio 2020), a cura di Rick Kuhn. Pubblichiamo la traduzione di uno scritto del 1938 dello studioso marxista Henryk Grossmann a proposito della pubblicazione negli USA degli articoli e delle lettere di Marx ed Engels sulla […]Henryk … Continua a leggere Henryk Grossmann – RECENSIONE DE “LA GUERRA CIVILE NEGLI STATI UNITI” DI KARL MARX E FRIEDRICH ENGELS — Circolo internazionalista “Francesco Misiano”

Aung San Suu Kyi, le viscere della santità

Mimmo Cortese  C’è poco da fare: la persecuzione e il massacro della minoranza musulmana dei Rohingya a Myanmar non ammettono reticenze né silenzi sulle enormi responsabilità del governo e della sua esponente più nota, Aung San Suu Kyi. Intorno al caso della leader birmana, c’è tuttavia un tentativo meschino di screditare a posteriori anche la … Continua a leggere Aung San Suu Kyi, le viscere della santità

Scusate

di Marco Cinque Scusate se siamo fuggiti dalle guerre che voi nutrite con le vostre stesse armi Scusate se ci siamo avvelenati con i rifiuti tossici sotterrati dalle vostre potenti industrie Scusate se avete dissanguato la nostra terra, deprivandoci di ogni possibile risorsa Scusate la nostra povertà figlia della vostra ricchezza dei vostri neo-colonialismi Scusate … Continua a leggere Scusate

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli stanno vivendo. Alex Zanotelli scrive ai giornalisti perché abbiano il coraggio di rompere l’omertà del silenzio mediatico che grava soprattutto sull’Africa. È inaccettabile il silenzio sulla vendita … Continua a leggere Rompiamo il silenzio sull’Africa

L’Italia cialtrona alla caccia del consenso

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Sabato 11 marzo è andato in onda uno splendido convegno di ufologia politica alla Mostra d’Oltremare a Napoli, tenuto dal leader della Lega Nord, dal titolo “Siamo ottomila campanili, mi emoziono quando sento i dialetti locali !!” … poi sono seguiti dibattiti infiammati da lacrimogeni e black bloc, lungo le strade … Continua a leggere L’Italia cialtrona alla caccia del consenso

Uomini in gabbia, gli zoo umani nell’Europa bianca

  Il fenomeno degli zoo umani nasce in piena epoca coloniale,essi non furono solo il primo vero e proprio contatto di "massa" tra i mondi “esotici” e ampie frange della popolazione europea e americana, ma furono anche l’ anello di congiunzione tra il razzismo scientifico e quello popolare ossia degli strumenti di volgarizzazione dell'idea della … Continua a leggere Uomini in gabbia, gli zoo umani nell’Europa bianca

Si chiamava Sandrine Bakayoko – Comune-info

di Maria G. Di Rienzo* Questa giovane donna si chiamava Sandrine Bakayoko, aveva venticinque anni e aveva chiesto asilo in Italia. È morta, per cause ancora sconosciute al momento in cui scrivo, nel cosiddetto “centro di prima accoglienza” a Cona (Venezia). Ne è seguita una rivolta all’interno della struttura: coloro che vi sono ospitati, in … Continua a leggere Si chiamava Sandrine Bakayoko – Comune-info

La legalità miserabile dell’indifferenza

La legalità miserabile dell’indifferenza Foto di June Rainbow tratta da facebook L’evidenza di comportamenti razzisti sempre meno episodici, a Roma, è un fatto. Lo è da tempo ma l’anno che si conclude potrebbe segnare l’avvio di una vera escalation. La guerra contro i poveri che dilaga in tutto il pianeta trova terreno fertile nelle periferie, … Continua a leggere La legalità miserabile dell’indifferenza

Il risveglio

Il risveglio Gustavo Esteva | 8 dicembre 2016 | Il settimanale “Time” ha proclamato Donald Trump uomo dell’anno. Una scelta scontata, dicono i commentatori, non solo ha vinto le elezioni ma ha stravolto la politica degli Stati Uniti. Il pericolo attuale, però, rileva Gustavo Esteva, non è iniziato l’8 novembre. S’è aggravato quel giorno, perché … Continua a leggere Il risveglio

Usa 2016, neo-nazi e suprematisti escono dall’ombra: “Trump è una splendida opportunità, vigileremo contro i brogli” – 

Ha dovuto ricorrere a un’ingiunzione per impedire che la campagna di Donald Trump “intimidisca gli elettori”. Su richiesta dei democratici, il giudice del Northern District dell’Ohio, James Gwin, ha ordinato che i supporter di Trump (e quelli di Roger Stone, un consulente repubblicano che dirige il gruppo “Stop the Steal”) si tengano lontani dai seggi … Continua a leggere Usa 2016, neo-nazi e suprematisti escono dall’ombra: “Trump è una splendida opportunità, vigileremo contro i brogli” – 

Gorin meschino

Anna Lombroso per il Simplicissimus “ Libera la bestia che c’è in te” titola il Populista, quello che si definisce “Audace, istintivo, fuori controllo”. Perché finalmente l’orgoglio razzista e la fierezza xenofoba sono legittimati come sentimento di popolo, oltre che dai versacci belluini delle piazze di Salvini, dalla propaganda immonda degli impresari della paura, dall’inazione […] … Continua a leggere Gorin meschino