Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo”

Zygmunt Bauman Zygmunt Bauman, nato in Polonia nel 1925, è uno dei più importanti sociologi contemporanei. Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo” 27 dicembre 2015 – Zygmunt Bauman Meno democrazia, xenofobia, risentimento: tempi bui per i rifugiati in Europa. OM intervista il grande sociologo polacco «Per vincere, i terroristi fondamentalisti possono tranquillamenteContinua a leggere “Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo””