I ladri di biodiversità ora fanno sul serio

di Ruchi Shroff* L’apparato militare statunitense, grandi compagnie private e fondazioni stanno investendo centinaia di milioni di dollari sulla tecnologia “gene drive”, che prevede, fra le varie applicazioni, l’estinzione mirata di specie viventi reputate dannose per l’uomo. Questo è quanto emerge dalla pubblicazione di più di 1.200 email, i cosiddetti Gene Drives Files, dai qualiContinua a leggere “I ladri di biodiversità ora fanno sul serio”

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli stanno vivendo. Alex Zanotelli scrive ai giornalisti perché abbiano il coraggio di rompere l’omertà del silenzio mediatico che grava soprattutto sull’Africa. È inaccettabile il silenzio sulla venditaContinua a leggere “Rompiamo il silenzio sull’Africa”

Sfida all’esibizione del potere tossico – Comune-info

La democrazia della terra basata sui diritti di tutti i viventi al tempo di Trump. Articolo di Vandana Shiva. Nella nostra epoca si fronteggiano due visioni: una guarda oltre l’industrializzazione fondata sui combustibili fossili e l’antropocentrismo ed è volta a creare una Democrazia della Terra basata sui diritti di tutti gli esseri viventi. L’altra guardaContinua a leggere “Sfida all’esibizione del potere tossico – Comune-info”

La grande abbuffata dei veleni – 

L’industria del cibo fa ammalare le persone e il pianeta. Tutta, dalle sementi ai supermercati. È inoltre il singolo fattore più nocivo per i cambiamenti climatici, l’erosione dei suoli e le minacce all’acqua e alla biodiversità . Articolo di Silvia Ribeiro Sorgente: La grande abbuffata dei veleni – Comune-info

Bayer-Monsanto, l’offensiva dei colossi 

Tre solo imprese controlleranno tutte le sementi transgeniche ma quello che è in corso è un vertiginoso processo di fusioni che non mira solo ai mercati ma al controllo digitale e satellitare dell’agricoltura del pianeta. Articolo di Silvia Ribeiro Sorgente: Bayer-Monsanto, l’offensiva dei colossi – Comune-info

Iraq: dopo aver finanziato la guerra, le multinazionali del petrolio si spartiscono il bottino

Hanno raggiunto lo scopo le multinazionali petrolifere, quelle impegnate nella ricostruzione o nei servizi di sicurezza già stanno fatturando da tempo. Se ancora per alcuni non erano chiari i motivi che avevano dato il via alla guerra in Iraq, ora ci sono i fatti che parlano: Il ministro iracheno del petrolio, Hussein al Shahristani, nellaContinua a leggere “Iraq: dopo aver finanziato la guerra, le multinazionali del petrolio si spartiscono il bottino”