Il mistero dei filmati con gli abusi dei guardacoste “nascosti” dall’Ue

Consegnate videocamere alle #motovedettelibiche per la verifica a distanza delle operazioni in mare. I video avrebbero dovuto essere trasmessi alle #autoritàUe. Ma non sono mai stati resi noti Sorgente: Il mistero dei filmati con gli abusi dei guardacoste “nascosti” dall’Ue

Amnesia generale

Fulvio Vassallo Paleologo In Italia i media scoprono soltanto adesso tutto l’orrore dei centri di detenzione in Libia e le violenze della sedicente Guarda costiera libica, argomenti tenuti nascosti durante la campagna di aggressione contro le Ong che operavano con azioni di salvataggio nel Mediterraneo. Intanto si ripropone uno scambio tra ius soli e accordiContinua a leggere “Amnesia generale”

El coste humano de la hipocresía europea

  Hoy se cumple un año del vergonzoso acuerdo entre la Unión Europea y Turquía, que ha provocado el sufrimiento de miles de personas refugiadas. No es el único acuerdo por el que estas personas corren peligro El investigador de AI sobre migración, Matteo de Bellis, analiza las terribles consecuencias que la colaboración entre ItaliaContinua a leggere “El coste humano de la hipocresía europea”

Italia: film e petizione sui centri di detenzione migranti in Libia

Mappa dei centri di detenzione dei migranti in Libia “Come un uomo sulla terra“, il film-documentario di Andrea Segre e Dagmawi Yimer sta riportando all’attenzione la terribile realtà dei centri per la detenzione dei migranti in Libia e le responsabilità italiane. “Un ‘documentario invisibile’ troppo scomodo, troppo vero forse perché case editrici, televisioni o edizioniContinua a leggere “Italia: film e petizione sui centri di detenzione migranti in Libia”