L’Economist e il mito del libero mercato — PAROLE LIBERE

Dal blog https://jacobinitalia.it/l Alexander Zevin Grace Blakeley 7 Luglio 2021 La storia del giornale liberista per eccellenza racconta il modo in cui il pensiero liberale si adatta ai diversi contesti. Ed evidenzia la sua eterna tensione con la democrazia Marx una volta definì l’Economist «la tribuna dell’aristocrazia della finanza». In qualità di rivista dominante del […]Continua a leggere “L’Economist e il mito del libero mercato — PAROLE LIBERE”

Naomi Klein: «Ripartire dal disastro neoliberista». — Brescia Anticapitalista

Grace Blakeley Naomi Klein L’autrice di «No Logo» e «Shock Economy» su crisi climatica, elezioni presidenziali e movimenti dopo le sconfitte di Sanders e Corbyn Naomi Klein è una delle principali autrici di sinistra al mondo. Libri come No Logo e Shock Economy sono ormai considerati analisi definitive del nostro sistema sociale negli anni Novanta del consumismo e all’indomani […]Continua a leggere “Naomi Klein: «Ripartire dal disastro neoliberista». — Brescia Anticapitalista”

Destablishment. Un nuovo totalitarismo

di Enrico Euli* La divaricazione del mondo si accentua. In ogni società occidentale metà della popolazione elegge come leader chi non sta con l’establishment (Beppe Grillo) contro l’altra metà che continua a sostenerlo. E chi sta con i poteri forti deve, per farsi votare, far finta di non starci, almeno sino a quando non loContinua a leggere “Destablishment. Un nuovo totalitarismo”

LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI

di BILL VAN AUKEN Mondialisation L’accumulo senza precedenti di ricchezza da parte di una piccola minoranza finanziaria in un contesto di abbassamento dei salari reali che tocca la grande maggioranza della popolazione mondiale genera un aumento del malcontento e della collera. Questo è quanto possiamo trarre da un sondaggio condotto in Europa, Asia e StatiContinua a leggere “LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI”