Italiani brava gente. 

  Nel 1965 uscì un film, per alcuni aspetti, un po’ strano. Soprattutto nel titolo “Italiani brava gente”, sembrava quasi voler raccogliere l’idea che molti nel dopoguerra avevano coltivato che la guerra degli italiani in Russia e nei Balcani fosse stata fatta senza odio; che fosse stata diversa da quella dei tedeschi. In realtà ilContinua a leggere “Italiani brava gente. “

Vivere in un altro modo

Strade, piazze, università, spazi sociali, culturali e di economia sociale: a Budapest la quinta Conferenza internazionale sulla decrescita ha mostrato non solo che quello della decrescita è un movimento sociale e accademico che non smette di crescere, ma che esistono già tanti modi diversi di vivere che rifiutano il dominio del profitto. Si è discusso di energia eContinua a leggere “Vivere in un altro modo”