Lo scrutinio degli orrori — gli opliti di Aristotele

Siamo in cinque. I quattro docenti della seconda effe e il Dirigente, che presiede lo scrutinio perché gli tocca la scocciatura di dover superare in qualche modo l’anomalia del maestro che rifiuta di mettere i voti ai bambini. Il che non sarebbe un accidente neanche tanto rilevante se non fosse che rischia di portarsi dietro […]Continua a leggere “Lo scrutinio degli orrori — gli opliti di Aristotele”