Iran: prove generali

Al Pentagono sono sicuri: Israele è pronto a bombardare i siti nucleari in Iran prima della fine dell’anno. A Washington ne sono sicuri: mancano solo due passi e poi, prima della fine dell’anno, l’esercito israeliano attaccherà l’Iran, nel senso che ne colpirà le installazioni nucleari. La notizia è stata diffusa oggi dal network televisivo statunitense Abc, che cita fonti del Pentagono, il ministero della Difesa Usa.