Perché oggi il Parlamento non ha discusso il Testamento Biologico?

Era il 4 febbraio dell’anno appena passato quando, con un colpo di mano dell’ultimo minuto finalizzato a scongiurare il dibattito sull’eutanasia che si sarebbe avviato in commissione congiunta qualche giorno dopo, la Commissione Affari sociali della Camera avviò la discussione sul testamento biologico. Ad un anno di distanza da quel momento e dopo un cicloContinua a leggere “Perché oggi il Parlamento non ha discusso il Testamento Biologico?”

Cortocircuito e bioeconomia

Politicanti e politicastri al potere sono lo specchio di una società in decadenza. Sin dal mondo classico è noto che la conduzione della cosa pubblica dovesse essere affidata a persone degne, virtuose, altruiste e capaci di scelte giuste, poiché sin dalla nascita della società umana il bene comune, proprio perché pubblico cioè di tutti, dovesse […]Continua a leggere “Cortocircuito e bioeconomia”