Il Tribunale permanente dei popoli condanna le multinazionali

Il Tribunale permanente dei popoli, organo della Fondazione internazionale Lelio Basso, ha emesso il 23 luglio un verdetto a Bogotà, giudicando una trentina di multinazionali europee ed americane “responsabili di violazioni dei diritti civili, politici, economici e culturali delle popolazioni indigene della Colombia”

Dall’USA all’Italia passando per l’Unione Europea: preparativi per la legge marziale e l’eliminazione fisica di chi si ribella

Dall’USA all’Italia passando per l’Unione Europea: preparativi per la legge marziale e l’eliminazione fisica di chi si ribella

LA GLOBALIZZAZIONE IMPAZZITA

FONTE DEDEFENSA.ORG Parliamo oggi di un lungo, lunghissimo articolo pubblicato su Newsweek (edizione del 12 maggio), messo in rete il 3 maggio. L’autore è Fareed Zakaria, direttore della redazione di Newsweek, e l’articolo è un condensato che anticipa la pubblicazione del suo libro The Post-American World (2008, edito da W.W. Norton & Company, Inc.). PassatoContinua a leggere “LA GLOBALIZZAZIONE IMPAZZITA”

Nove anni dopo Seattle

Nove anni dopo Seattle Nel 1999 a Seattle cominciò una rivolta morale. Dopo l’attacco contro il summit del WTO milioni di persone in tutto il mondo dichiararono che il globalismo capitalista è un fattore di devastazione psichica e ambientale. Per due anni il movimento globale attivò un efficace processo di critica delle politiche neo-liberiste, aprendoContinua a leggere “Nove anni dopo Seattle”

G8. Gli otto grandi e il sud del mondo

Da circa 25 anni si svolgono degli incontri informali tra i governi dei paesi maggiormente industrializzati. Questi incontri si sono auto nominati gli incontri dei “grandi” della terra. Come mai grandi?
Non per dimensioni, non per popolazione, non per cultura, ma soprattutto per denaro, per la loro potenza economica.

LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI

di BILL VAN AUKEN Mondialisation L’accumulo senza precedenti di ricchezza da parte di una piccola minoranza finanziaria in un contesto di abbassamento dei salari reali che tocca la grande maggioranza della popolazione mondiale genera un aumento del malcontento e della collera. Questo è quanto possiamo trarre da un sondaggio condotto in Europa, Asia e StatiContinua a leggere “LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI”