#Emergenza #Opinioni – #Brazil : CHIESE DIVISE DALLA PANDEMIA – di Gianni Sartori — Centro Studi Dialogo

Diamolo per scontato. Si tratti di “oppio dei popoli” o del “sospiro della creatura oppressa, il cuore di un mondo senza cuore…” (ovvero consolatio afflictorum), la religione da sempre si sovrappone alla politica (e/o viceversa). Talvolta anche a sproposito. Citerò solo due casi per averli conosciuti di persona: Irlanda del Nord e Sudafrica. Non potendo […]Continua a leggere “#Emergenza #Opinioni – #Brazil : CHIESE DIVISE DALLA PANDEMIA – di Gianni Sartori — Centro Studi Dialogo”

Come reagisce l’America Latina al Covid-19? Bolivia, Perù e Colombia — l’America Latina

L’analisi delle conseguenze che la diffusione del Covid-19 sta provocando nel continente latinoamericano raggiunge ora Bolivia, Perù e Colombia, dopo aver attraversato il Cono Sud e il Centro America. Come reagisce l’America Latina al Covid-19? Bolivia, Perù e Colombia — l’America Latina

E allora, parliamo della “ricostruzione” nell’Italia del dopo-guerra, e di come fu pagata dai lavoratori – G.G. —

L’attuale duplice rovinosa crisi capitalistica (economica e sanitaria) legata al Covid-19, ha nei fatti già mobilitato gli apparati politici ed ideologici della classe dominante per una “nuova era di solidarietà nazionale”, finalizzata ad una pronta “ripresa” degli affari. Quando ancora molti proletari e cittadini contano i loro morti e assaggiano i primi frutti amari […] EContinua a leggere “E allora, parliamo della “ricostruzione” nell’Italia del dopo-guerra, e di come fu pagata dai lavoratori – G.G. —”

How Health Disparities Are Shaping the Impact of COVID-19 – COVID-19 – Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health

Leadership and access to health care resources and information are key to supporting the hardest-hit communities. Sorgente: How Health Disparities Are Shaping the Impact of COVID-19 – COVID-19 – Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health

Non lasciamoci addomesticare dall’abuso del virus | il manifesto

Oggi, per andare in libreria, ho attraversato per la prima volta un pezzo di città. Ho cercato d’imprimermi negli occhi quel che vedevo: rari passanti che si aggirano con la museruola bianca. A un certo punto ho incrociato un’amica e a salubre distanza ci siamo sbracciate per salutarci. Una macchina della polizia si è fermata.Continua a leggere “Non lasciamoci addomesticare dall’abuso del virus | il manifesto”