Mare, il 90 per cento delle spiagge ha l’acqua pulita. Ma i test italiani non controllano l’inquinamento chimico

Enterococchi intestinali ed Escherichia coli. Anche quest’estate la qualità delle acque in cui faremo il bagno sarà valutata solo in base alla concentrazione di questi due batteri fecali, senza considerare l’inquinamento chimico del mare e delle spiagge. A stabilirlo d’altra parte è una norma europea del 2006, la direttiva sulle acque di balneazione: così succedeContinua a leggere “Mare, il 90 per cento delle spiagge ha l’acqua pulita. Ma i test italiani non controllano l’inquinamento chimico”