Quanta segatura nella lotta alla nuova peste… — Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Il D.P.C.M. 10 aprile 2020, avviando timidamente la riapertura di qualche attività lavorativa nel bel mezzo della difficile lotta alla tragica pandemia di conoravirus COVID 19, ha disposto (Allegato 3) la ripresa delle attività di “silvicoltura ed utilizzo aree forestali” (codice ATECO 2).Quanta segatura nella lotta alla nuova peste… — Gruppo d'Intervento Giuridico onlus

I ladri di biodiversità ora fanno sul serio

di Ruchi Shroff* L’apparato militare statunitense, grandi compagnie private e fondazioni stanno investendo centinaia di milioni di dollari sulla tecnologia “gene drive”, che prevede, fra le varie applicazioni, l’estinzione mirata di specie viventi reputate dannose per l’uomo. Questo è quanto emerge dalla pubblicazione di più di 1.200 email, i cosiddetti Gene Drives Files, dai quali … Continua a leggere I ladri di biodiversità ora fanno sul serio

Danno assicurato

https://www.youtube.com/watch?v=mg6iPae8LDA Le miniere e le centrali a carbone in Nord Boemia provocano da decenni danni ambientali molto pesanti, minando l'ecosistema della regione e la salute di chi la abita. Eppure la compagnia di Stato Ceca CEZ non intende rinunciare a questo business che non fa altro che esacerbare gli effetti dei cambiamenti climatici. L'italiana Generali … Continua a leggere Danno assicurato

Congelate le sanzioni per lo smog all’Italia. L’Europa rinvia tutto a dopo le urne

Slitta il deferimento: altri sei mesi di tempo I limiti giornalieri di particolato Pm10 risultano essere violati regolarmente in trenta zone di numerose regioni, fra cui Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto Leggi anche 820 0 Pubblicato il15/11/2017 Ultima modifica il 15/11/2017 alle ore 07:38 marco zatterin Il deferimento dell’Italia alla Corte di Giustizia Ue … Continua a leggere Congelate le sanzioni per lo smog all’Italia. L’Europa rinvia tutto a dopo le urne

«Aiutiamoci a casa loro», il caso Etiopia

[di Giulia Franchi] pubblicato su Il Manifesto del 9 settembre 2017 In Etiopia da due anni è in atto una tremenda stretta repressiva. Lo ha confermato lo scorso aprile, durante un’audizione parlamentare, la stessa Commissione Etiopica per i Diritti Umani, che ha indicato in ben 699 le persone uccise dalle forze di sicurezza nel corso … Continua a leggere «Aiutiamoci a casa loro», il caso Etiopia

OK del PD a ecomostri e cemento in Sardegna — transiberiani

segnalato da crvenazvezda76 Così il Pd dà il via libera a ecomostri e cemento in Sardegna Maxi aumenti di volume per hotel e lottizzazioni sul mare: il centrosinistra copia il piano casa di Berlusconi. Renato Soru insorge: “Il Pd ha tradito”. di Paolo Biondani – espresso.repubblica.it, 18 Luglio 2017 Il Pd di Berlusconi, pardon, il … Continua a leggere OK del PD a ecomostri e cemento in Sardegna — transiberiani

Il mondo non è una merce

  di Serge Latouche Fare della decrescita, come hanno fatto certi autori, una variante dello sviluppo sostenibile, costituisce un controsenso storico, teorico e politico sul significato e sulla portata del progetto. La necessità, provata da tutta una corrente dell’ecologia politica e dei critici dello sviluppo, di rompere con il linguaggio fasullo dello sviluppo sostenibile, ha … Continua a leggere Il mondo non è una merce

Vivere in un altro modo

Strade, piazze, università, spazi sociali, culturali e di economia sociale: a Budapest la quinta Conferenza internazionale sulla decrescita ha mostrato non solo che quello della decrescita è un movimento sociale e accademico che non smette di crescere, ma che esistono già tanti modi diversi di vivere che rifiutano il dominio del profitto. Si è discusso di energia e … Continua a leggere Vivere in un altro modo

WWF: “114 siti Unesco sono minacciati da attività economiche” — 5 MINUTI PER L’AMBIENTE

Il WWF lancia l’allarme: su 229 siti naturali che fanno pare del Patrimonio mondiale Unesco, 114, dunque circa la metà, sono minacciati da attività industriali nocive. In un rapporto dal titolo “Proteggere gli uomini salvaguardando la natura”, l’organizzazione ambientalista internazionale spiega che patrimoni naturali come la grande barriera corallina australiana, le foreste pluviali del Madagascar, … Continua a leggere WWF: “114 siti Unesco sono minacciati da attività economiche” — 5 MINUTI PER L’AMBIENTE

SI può fare, il 17 aprile — diario di Peppe Carpentieri

Il 17 aprile il popolo italiano sarà chiamato ad esprimere il proprio potere sovrano, direttamente, per abrogare una parte di una legge inserita nel famigerato sblocca Italia. L’azione referendaria è partita dai Consigli regionali che ci chiedono di dire SI per fermare l’estrazione di idrocarburi presso alcune piattaforme poste entro le 12 miglia marine delle […] … Continua a leggere SI può fare, il 17 aprile — diario di Peppe Carpentieri