Mancato soccorso in mare 260 morti di cui 60 bambini

Molti pseudo marinai sono convinti che la Guardia Costiera sia obbligata ad intervenire per ogni richiesta di soccorso, anche quando non è in gioco l’incolumità della vita delle persone. Non è assolutamente vero! Il suo obbligo istituzionale è rivolto SOLO al SOCCORSO DELLE VITE UMANE IN MARE. Ciò significa che se una barca rimane in panne col motore, non può pretendere il soccorso in mare se le condizioni meteo marine non sono tali da compromettere l’incolumità dei passeggeri.

In questo caso IL SOCCORSO è stato disatteso 260 persone morte di cui 60 bambini, le polemiche sulle ong che guadagnano sui salvataggi sono alquanto pretestuose e il sistema Frontex come ascoltiamo dalla telefonata ha diverse lacune.

Personalmente provo una profonda vergogna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...