Igor mortis

Il simplicissimus

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Eh si, per fortuna che Igor c’è. E che possiamo riconoscergli di aver portato nuova concordia e coesione sociale a Budrio e dintorni. La gente, hanno osservato sopraffini sociologi, quelle operose popolazioni locali hanno grazie a lui ritrovato il gusto della socialità, sconosciuti si salutano per strada, commentano in piazza, si danno una mano a farci intendere che la paura è un poderoso collante e che la diffidenza per lo straniero cementa le relazioni tra gli indigeni. E poi mai si è stati così tranquilli, si potrebbe perfino non tirare il catenaccio della porta, non occorre nemmeno tenere lo schioppo del bisnonno, né il fucile per le beccacce e neppure il revolver sul comodino pronto se ti entrano in casa a portarti vi ala roba, tanti sono i militari e le forze dell’ordine che sorvegliano il territorio. Mai si erano sentiti così sicuri da quando…

View original post 880 altre parole

Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo”

Zygmunt Bauman Zygmunt Bauman, nato in Polonia nel 1925, è uno dei più importanti sociologi contemporanei. Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo” 27 dicembre 2015 - Zygmunt Bauman Meno democrazia, xenofobia, risentimento: tempi bui per i rifugiati in Europa. OM intervista il grande sociologo polacco «Per vincere, i terroristi fondamentalisti possono tranquillamente … Continua a leggere Bauman: “Muri contro i migranti, una vittoria del terrorismo”

Blogger ultra-euro all’origine della fake news sulle ong

Anatomia di un meme tossico. Da dove viene e come destrutturare una narrazione infamante senza prove sui soccorsi in mare Nessuna prova, ma la narrazione tossica delle organizzazioni umanitarie trasformate in «taxi» dai trafficanti di esseri umani continua a farsi largo. Il bostoniano Dan Dennett, uno dei più importanti filosofi cognitivi viventi, che molto ha … Continua a leggere Blogger ultra-euro all’origine della fake news sulle ong

The unbearable lightness of tourism … as violence:an afterword

Noel B. Salazar Cultural Mobilities Research (CuMoRe), Faculty of Social Sciences, University of Leuven, Leuven, Belgium ABSTRACT This Afterword reviews the special issue of the Journal of SustainableTourism on Critical Geographies, which focuses on the intricate relationships between tourism and various forms of tourism related violence. It notes the slippery and complex concept of violence … Continua a leggere The unbearable lightness of tourism … as violence:an afterword

Resistere alla guerra

Siamo schiacciati da una narrazione che ci parla di guerra. Non sappiamo come reagire. “Ci si interroga su dove sia finito il movimento pacifista – scrive Francesco Martone – come se fosse qualcosa di altro, esterno rispetto a quel che dobbiamo fare e dire”. E allora cominciamo a fare i conti con i nostri limiti … Continua a leggere Resistere alla guerra

Jimmy Dore Show: MSNBC Shills for War that Their Poll Shows Americans Do Not Want

Beastrabban\'s Weblog

This is another piece from the Jimmy Dore show, in which the American comedian comments on the massive pro-war bias of the American media and military-industrial complex, while the evidence shows that the American people do not want more conflict. In fact, as the quote from Donald Trump with which Dore begins the video shows, they’re sick of it. The quote is from when Trump was campaigning for the presidency, when he said that America should cut its losses and not go into Syria, but concentrate on rebuilding itself. Dore points out that this is the message that gets politicians elected. Once in power, however, they abandon this and do the bidding instead of the military-industrial complex, the shadow, corporate government, which Truman warned Americans about.

MSNBC has been part of the corporate voice calling for war. They are owned by Comcast, which is one of the worst companies to…

View original post 355 altre parole

Updated Information on the Situation in Syria.

Peace in Kurdistan

A/HRC/34/CRP.3
 Distr.: Restricted

10 March 2017

English only

Human Rights Council

Thirty-fourth session

27 February-24 March 2017

Agenda item 4

Human rights situations that require the Council’s attention

Human rights abuses and international humanitarian law violations in the Syrian Arab Republic, 21 July 2016- 28 February 2017*

Conference room paper of the Independent International Commission of Inquiry on the Syrian Arab Republic

Summary
     After almost six years of conflict, civilians continue to bear the brunt of the brutal violence waged by warring parties in the Syrian Arab Republic. Government and pro-Government forces continue to attack civilian objects including hospitals, schools and water stations. A Syrian Air Force attack on a complex of schools in Haas (Idlib), amounting to war crimes, is a painful reminder that instead of serving as sanctuaries for children, schools are ruthlessly bombed and children’s lives senselessly robbed from them. Government and pro-Government forces…

View original post 14.239 altre parole

Secular Talk on Lack of Media Outrage for Syrian Rebels Massacring 126 Civilians

Beastrabban\'s Weblog

In this video from Secular Talk, Kyle Kulinski reports and comments on the news that Syrian rebels massacred 126 people trying to leave the besieged government-held villages of Foah and Kfreyah. Those killed included 68 children. The Islamists threw food onto the ground, so that starving children ran out and gathered around it, scrambling for the food. They then bombed the buses which were set to take the children and the other civilians away to safety. Kulinski compares the massive lack of outrage over this atrocity in American media, with the posturing over the supposed gas attack by Assad. And from Assad’s point of view, the attack made no sense, as Assad is actually winning. He has nothing to lose, and everything to gain from such an assault. But while this resulted in calls for Assad’s removal, the American media, when it did condescend to cover this, just called it…

View original post 128 altre parole

Scenes of Celebration at Standing Rock: Michael Nigro

Congresswoman Tulsi Gabbard, activist-philosopher Cornel West and others joined the water protectors in celebration of news on Sunday that the Dakota Access pipeline will not pass through the Standing Rock Indian Reservation. Pictured, one of the demonstrators.   - 2016/12/05 Sorgente: Scenes of Celebration at Standing Rock: Michael Nigro

A Critique of White House Fabrications About Syria’s Alleged Use of Lethal Gas

The Trump administration’s official narrative—produced by the National Security Council under the oversight of national security adviser H. R. McMaster—was produced without input from the professional intelligence community, a weapons expert from MIT writes. - 2017/04/14 Sorgente: A Critique of White House Fabrications About Syria’s Alleged Use of Lethal Gas

Neuroscience and Wireless Mind Control; Silent Weapons for Quiet Wars.

TABU; Towards A Better Understanding

Neuroscience hasn’t been weaponized – it’s been a tool of war from the start

image-20161130-17047-1sm1a8m.jpg

by The Conversation

What could once only be imagined in science fiction is now increasingly coming to fruition: Drones can be flown by human brains’ thoughts. Pharmaceuticals can help soldiers forget traumatic experiences or produce feelings of trust to encourage confession in interrogation. DARPA-funded research is working on everything from implanting brain chips to “neural dust” in an effort to alleviate the effects of traumatic experience in war. Invisible microwave beams produced by military contractors and tested on U.S. prisoners can produce the sensation of burning at a distance.

Bliss Blossum2 months ago

To whom it may concern, I was forced from the state of Maryland in March 2010. I fled for my life in March 2010; on foot. After having all of my property illegally confiscated and stolen, this includes my…

View original post 765 altre parole

13 aprile – Mina Welby

PAROLE LORO

423557_327750393939062_467490384_n foto via Facebook

“Ciao Davide. La tua morte pubblica, liberamente scelta da te, aiuti il nostro Paese a diventare civile come pretende di essere. Per vivere liberi, fino alla fine”

Mina Welby

Mina Welby,vedova di Piergiorgio, sul postdi Facebook con cui ha dato notizia della morte dell’uomomalato di sclerosi multiplache ha accompagnato in Svizzera per poter ricorrere alla morte volontaria nel rispetto della legge.

Come si apprende sul sito della campagna “Eutanasia Legale”promossa dall’Associazione Luca Coscioni, che dal 2002 si impegna “per la libertà di ricerca scientifica” e di cui Welby è vice-presidente, Davide (nome di fantasia), malato dal 1993, ha chiesto aiuto a Marco Cappato, Gustavo Fratelli e Mina Welby per poter procedere al cosiddetto “suicidio assistito” e provvedere alla raccolta dei fondi necessari.

La decisione di Davide, presa a dicembre,fa seguito aquella di Fabiano Antoniani ed è stata definita un’azione di “disobbedienza…

View original post 70 altre parole

Lake Chad conflict: alarming surge in number of children used in Boko Haram bomb attacks this year. -UNICEF

DAKAR/NEW YORK/GENEVA, 12 April 2017 – The number of children used in ‘suicide’ attacks in the Lake Chad conflict has surged to 27 in the first quarter of 2017, compared to nine over the same period last year, UNICEF said in a new report released today. “In the first three months of this year, the … Continua a leggere Lake Chad conflict: alarming surge in number of children used in Boko Haram bomb attacks this year. -UNICEF

Guerra e xenofobia cosmopolita

Il simplicissimus

IMG_03331Sapete, comincio a pensare che Hitler e la sua banda di omo razzisti fossero dei dilettanti: la loro aberrazione era quella di voler sterminare gli ebrei che pure erano la parte più vitale del mondo tedesco e altre minoranze assortite esterne e interne in nome di un stato assoluto con alla base la fantomatica razza. Assurdo e atroce, oltre che idiota, una vampata di follia disumana. Eppure tutto questo, anche numericamente parlando, è nulla di fronte agli stermini cosmopoliti a cui si è assistito dopo la guerra mondiale da parte delle oligarchie Usa, frutto di una sorta di xenofobia  individuale che predica l’ esistenza lo sfruttamento dei “perdenti”, vera e propria razza portata geneticamente alla punizione di se stessa, oltre che  la totale noncuranza nei loro confronti, anche se poi  con ipocrisia sottintesa possono rientrare in questa guerra infinita non solo singoli, ma anche gruppi, classi, comunità etniche e Paesi che…

View original post 497 altre parole

Statement by Swedish Doctors for Human Rights on misrepresentations referred in Veterans Today article on White Helmets

The site “Veterans Today” published an article with the title “Swedish Medical Associations Says White Helmets Murdered Kids for Fake Gas Attack Videos”. This formulation is utterly inaccurate and do not represent our position on the issue, neither what SWEDHR is as independent NGO organization of human rights, nor the conclusions reached by the doctors… … Continua a leggere Statement by Swedish Doctors for Human Rights on misrepresentations referred in Veterans Today article on White Helmets

Storie di guerra alla guerra

Almeno settanta persone sono morte nel nord della Siria a causa dell’esposizione a un gas tossico che i sopravvissuti hanno attribuito ad aerei da guerra. L’attacco è stato già condannato pubblicamente nel mondo, mentre Gran Bretagna e Unione europea hanno puntato il dito sul governo siriano per la carneficina. In particolare, il presidente degli Stati … Continua a leggere Storie di guerra alla guerra

Nato per uccidere

Il simplicissimus

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Si sa che un tempo l’opportunità della guerra era sostenuta anche dalla tacita intesa tra tiranni, generali e soldataglia che il dopo sarebbe stato radioso, che le città dell’impero sarebbero risorte più belle e più forti che pria, erette grazie al lavoro dei tanti che si sarebbero così sottratti alla servitù della gleba, alla fame insoddisfatta con due rape nascoste all’avidità degli esattori.

Oggi non è più così. da noi in particolare la ricostruzione non si addice al regime che ha interesse a spopolare interi territori per farne parchi e riserve dove mettere in scena lo spettacolo in memoria di una nazione bella, viva e creativa e per riunire greggi di individui e annetterli sotto forma di popolazione cittadina agli eserciti mobili e precari che devono tenersi a disposizione di un mercato del lavoro che così li controlla meglio e li assolda, li sottopaga e…

View original post 538 altre parole

Milano, città Medaglia d’oro della Resistenza non può più tollerarlo.

Fabrizio Baggi.

dal sito del Comitato Lombardo Antifascista

Milano, città Medaglia d’oro della Resistenza non può più tollerarlo.

Pubblichiamo di seguito un dossier a cura di Osservatorio Democratico sulle nuove destre.

Clicca questo link e scarica il dossier

View original post

PTB Getting Public Used to Children Pedophillia

TABU; Towards A Better Understanding

This is the agenda of the Satanist’s in power. Pizzagate awoke some to this mass abuse of children but the many need to be awakened, not just numbly accept this as “normal”. What if it was your child, or a child you know, would you speak out then?

California Democrats Legalize Child Prostitution

Left Pushing Pedophile Rights

View original post

americana

Cronache quotidiane di una giovane e raggiante italiana in America

infosannio

Pubblicazione web indipendente di informazione, notizie riprese dalla Rete su politica, economia, società e costume

cocinaitaly

comida italiana

The 3H:health,happiness,healing

Every life is special !

l'eta' della innocenza

blog sulla comunicazione

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

Fortebraccio

Blog indipendente di informazione sindacale

SKYLINE REPORTS

comedy magazine

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

Centro Studi Dialogo

Idee, opinioni e commenti del mondo Euroregionalista

Tra il Reale e l'Immaginario

Non sempre quello che sembra è la verità

Desertpeace

Towards a Just and Lasting Peace between Israel and Palestine

StarlitDen

Illustration, Concept Art & Comics/Manga

Ética Hoje

Ética, Cidadania, Pirâmide Social, Sustentabilidade, História, Arte, Filosofia, Projetos Sociais, Religiosidade, Brasil

My experience

#Rehana's 🔥🔥🔥🦋🦋motivational thoughts

gli opliti di Aristotele

Per una cittadinanza di resistenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: