Bauman a greenreport: «La società dei consumi è ostile, avversa alla sostenibilità»

Triskel182

baumanL’addio al sociologo polacco, deceduto all’età di 91 anni.

«Dobbiamo trovare i mezzi per la felicità umana in modi che non comportino il consumare, consumare, consumare».

Zygmunt Bauman, professore emerito di sociologia all’Università di Leeds e a quella di Varsavia, verrà ricordato come uno dei più influenti pensatori di questi nostri giorni incerti. Un interregno da lui stesso ribattezzato “modernità liquida”. La redazione di greenreport.it ha avuto l’onore di incontrarlo in due occasioni, durante il Festival della Mente di Sarzana e ai Dialoghi sull’uomo di Pistoia. Nel piangerne la scomparsa – avvenuta ieri all’età di 91 anni – pubblichiamo di seguito un estratto dell’intervista che concesse alle nostre pagine.

View original post 631 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...