Il paese delle riforme (anticipazione della puntata di Report del 07/11/2016)

Report uno dei pochi appuntamenti con la Rai e con la televisione in genere che “conviene” seguire.

Triskel182

concorsi

Lunedì prossimo Report si occuperà di riforme: “La riforma della pubblica amministrazione, la riforma dell Inps, la riforma di Equitalia, la riforma dei concorsi per diventare dirigenti pubblici: la grande riforma.”

Oggi, la parola riforme è stata caricata di significati che vanno al di là del suo significato: per dirla breve, chi fa le riforme è il buono, chi non le vuole è il cattivo, che vuole mantenere le cose come stanno.
Come se tutte le riforme fosse positive per il paese.
Come se in questi anni non avessimo riformato abbastanza: ogni governo deve fare la sua riforma della scuola, dalla Gelmini alla Giannini.
La giustizia la vogliono riformare tutti: obiettivo? Vietare la pubblicazione delle intercettazioni, togliere l’obbligatorietà dell’azione penale, rendere le procure strutture gerarchizzate dove il capo può avocare le inchieste ..

View original post 520 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...