PERCHÈ LA GUERRA NEL DONBAS NON È UNA COSA DI SINISTRA (e neanche di destra)

Formatoberliner

La guerra nel Donbas non esiste. È forse il conflitto più ignorato di sempre, nonostante si svolga sotto il naso dell’Europa e dell’Occidente.

Ma per alcuni rappresenta una lotta molto importante, quasi paragonabile ad uno scontro tra Bene e Male. Per queste persone – militanti, volontari, estremisti di vario colore politico – il conflitto nella regione orientale dell’Ucraina, che vede contrapposti i separatisti filo-russi e l’esercito nazionale, è una battaglia ideologica.

Nell’economia del conflitto, anche le ideologie hanno un mercato. Nello scontro tra DNR/LNR e Ucraina non conta più chi riesce a vincere ma chi riesce a convincere. Anche perchè l’obiettivo reale della guerra è ben distante dal separatismo, ed è probabile che la situazione sul terreno rimarrà una ferita aperta da cui tutti sapranno succhiare a proprio vantaggio, come in una nuova Transnistria.

Nel 2014 i separatisti dell’est ucraino si sono chiesti quale bandiera…

View original post 1.356 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...