Uno Spectrum si aggira sull’Adriatico

Il simplicissimus

Disegno di Aladin Hussain Al Baraduni Disegno di Aladin Hussain Al Baraduni

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Ah, me li ricordo bene quelli che non valeva la pena di andare a votare al referendum sulle trivelle.

C’era il popolo dei disillusi, quelli che tanto ormai il voto non serve a niente, quelli che “avete visto come è andato a finire il plebiscito sull’acqua pubblica?”, quelli che “i giochi sono già fatti”. E c’erano i tecnici, delle stirpe meno illustre di quelli che hanno accelerato la rovina del Paese e l’esproprio di sovranità, impegnati nella rivelazione al popolo bue della futilità della istanza di abrogazione della norma  che prevedeva l’estensione delle concessioni per le attività estrattive entro le 12 miglia nautiche: “che tanto entro cinque anni il 75% delle concessioni entro le 12 miglia andranno a scadenza, che tanto  entro il 2027 non ci sarà più una concessione attiva”, gli stessi che sbandieravano le  magnifiche sorti dell’indipendenza…

View original post 691 altre parole

Thousands of Refugee Children Are Disappearing on Our Doorstep Our Government Cannot Afford to Drag Its Heels | Breaking UK news

Today, as we mark 65 years of the UN Refugee Convention, more than 10,000 children are missing on our continent. Hundreds of them have disappeared here in the UK. Ten thousand is disturbing enough Sorgente: Thousands of Refugee Children Are Disappearing on Our Doorstep Our Government Cannot Afford to Drag Its Heels | Breaking UK … Continua a leggere Thousands of Refugee Children Are Disappearing on Our Doorstep Our Government Cannot Afford to Drag Its Heels | Breaking UK news

Mare, il 90 per cento delle spiagge ha l’acqua pulita. Ma i test italiani non controllano l’inquinamento chimico

Enterococchi intestinali ed Escherichia coli. Anche quest’estate la qualità delle acque in cui faremo il bagno sarà valutata solo in base alla concentrazione di questi due batteri fecali, senza considerare l’inquinamento chimico del mare e delle spiagge. A stabilirlo d’altra parte è una norma europea del 2006, la direttiva sulle acque di balneazione: così succede … Continua a leggere Mare, il 90 per cento delle spiagge ha l’acqua pulita. Ma i test italiani non controllano l’inquinamento chimico

“Eni e Italcementi responsabili dei cambiamenti climatici”: convocate da commissione diritti umani nelle Filippine

Eni e Italcementi dovranno rispondere alla Commissione nazionale per i diritti umani delle Filippine (CHR) per l’impatto che le loro attività economiche hanno sul clima globale, a causa dell’uso di combustibili fossili, e quindi sulle possibili violazioni dei diritti umani correlate ai mutamenti climatici. La notizia è stata resa nota in un comunicato stampa diffuso da Greenpeace. Insieme alle due aziende … Continua a leggere “Eni e Italcementi responsabili dei cambiamenti climatici”: convocate da commissione diritti umani nelle Filippine

L’autostrada del Mozzarello di bufala

Il simplicissimus

Anna Lombroso per il Simplicissimus

È proprio l’età dell’oro per l’industria del falso, che ogni giorno concepisce e genera nuovi prodotti,  anche grazie a dinamici manager e creativi azionariati infaticabili nella promozione e commercializzazione dell’unico brand che non teme la crisi, anzi se ne giova.

A un livello provinciale, modesto e proporzionato alla statura del personaggio, il presidente del Consiglio –  quello che ha festosamente tagliato il nastro per l’inaugurazione di un’opera così vecchia da essere crollata, così che è stata spacciata per “vernice” la riapertura di un tratto stradale rimesso su alla bell’e meglio dopo il disastroso e rovinoso accidente – ha annunciato pubblicamente e con orgogliosa pompa mediatica che il 22 dicembre saranno terminati i lavori della Salerno Reggio Calabria, data fausta, probabile nuovo giorno della memoria collettiva a celebrazione di un governo che sa mantenere le promesse.

“Mi accusano di fare sempre il racconto in positivo, di…

View original post 613 altre parole

È “TOTOLEAKS”! ECCO TUTTE LE MAPPE DI DETTAGLIO. FERMIAMO LO SCEMPIO, RISANIAMO IL NOSTRO PAESE!

PER I DIRITTI SOCIALI E AMBIENTALI

Comunicato del 27 luglio 2016 del Forum Abruzzese dei Movimenti per l’Acqua

È “TOTOLEAKS”, il Forum H2O divulga 1,4 Gigabyte di file con tutte le mappe di dettaglio del progetto.

Il Forum: mancanza di trasparenza da repubblica delle banane, da un anno discutono senza informare l’opinione pubblica. D’Alfonso ha pure espresso parere favoreIvole il 7 giugno 2016, lo ritiri.

La legge del contrappasso: il Sindaco di Castelvecchio Subequo favorevole ai trafori che colpiscono le falde acquifere ma nel suo paese l’acqua non è potabile per i colibatteri.

L’unica grande opera è il risanamento del territorio e la difesa delle risorse!

PlanimetriaToto_complessiva_toto_leaksÈ “Totoleaks”: il Forum H2O, dopo aver divulgato le prime mappe ufficiali lunedì scorso, garantendo l’avvio di un dibattito informato, oggi è in grado di divulgare ben 1,4 Gigabyte di dati, 26 planimetrie e grafici di dettaglio relativi a tutte le opere previste dal faraonico progetto di Strada…

View original post 429 altre parole

La religione come pretesto

Palomar

Tommaso Di Francesco, I senza Dio della guerra, il manifesto, 28 luglio 2016

Di fronte al limite mai superato dell’uccisione in chiesa di un sacerdote, padre Jacques, il Giornale e Libero, fogli razzisti del populismo italiano, hanno titolato: «Hanno sgozzato dio», «Occhio, ti sgozzano in chiesa». Chiamando non al dolore ma all’odio. All’occhio per occhio, all’istigazione secondo l’equazione: arrivano i migranti, arrivano i terroristi. E sì che i preti ammazzati in chiesa se non addirittura sull’altare non sono pochi e non sono proprio omicidi con lo stigma criminale dello jihadismo che ha preso più volte a bersaglio la minoranza cristiana in Iraq e in Siria. Don Diana venne ucciso dalla camorra in Italia; padre Romero dagli squadroni della morte dell’estrema destra legata agli interessi statunitensi in Salvador.

Certo quello di martedì mattina nella parrocchia di Saint Etienne du Rouvray è il primo atto terroristico in una chiesa…

View original post 193 altre parole

Indonesia: “Jokowi should not become the most prolific executioner in recent Indonesian history” 

Sorgente: Indonesia: “Jokowi should not become the most prolific executioner in recent Indonesian history” | Amnesty International Ignoring appeals, Indonesia plans to execute 14 The group of mostly foreigners will be put to death for drug crimes in the country's third round of recent executions.

Hubert Wulfranc (Communist) Mayor of Saint-Étienne-du-Rouvray: Stand Together against Barbarism.

Tendance Coatesy

Memorial to Jacques Hamel. 

l’Humanité today reports.

The (Communist) Mayor of the working class town of Saint-Étienne-du-Rouvray  (30,000 inhabitants) close to Rouen declared.

Soyons ensemble les derniers à pleurer, à être debout contre la barbarie, et dans le respect de tous » a plaidé, presque en larmes, Hubert Wulfranc.

‘Let us be together, the last to weep, standing upright,  respecting everybody, against Barbarity’ pleaded, nearly in tears, Hubert Wulfranc.

The French Communist Party (Parti Communiste Français) has issued this declaration.

Horreur face au lâche et abominable assassinat du prêtre de Saint Etienne de Rouvray (Olivier Dartigolles).

L’horreur a de nouveau frappé avec le lâche et abominable assassinat de Jacques Hamel, le prêtre de l’église de Saint Etienne du Rouvray. Nous adressons nos pensées  à la famille, à la communauté catholique, à la population de Saint Etienne du Rouvray, à son maire, Hubert Wulfranc.

Face à cette nouvelle tragédie, notre pays est confronté à…

View original post 343 altre parole

Il “j’accuse” di una giornalista saudita

COMBONIANUM – Spiritualità e Missione

Nadine al-Budayr ha scritto articoli e parlato in TV contro il dominio degli uomini di religione nel mondo musulmano. È stata fortemente criticata e oggi è al centro di controversie. Qui ci spiega perché.

Nadine al-Budayr | mercoledì 18 maggio 2016

Molti nel mondo arabo-islamico hanno contestato un mio articolo in cui chiedo ai musulmani di scusarsi, e al mondo di avere pazienza per ciò che abbiamo fatto. Nel Golfo ne hanno fatto una questione di storia, ricordandomi l’epoca del colonialismo europeo e delle crociate. A quanti rifiutano la verità ho risposto con la frase con cui ho concluso l’articolo: “Forse l’interesse per le prostitute vi ha fatto dimenticare che il colonialismo è finito, che voi vi state colonizzando a vicenda, che siete l’ultimo corsaro rimasto. Come potete guardarvi allo specchio?”. 

Sono profondamente rammaricata e perciò scrivo queste righe dolorose. Ma questa non è altro che una confessione di…

View original post 1.895 altre parole

‘Not medicine, but poison’: Hungarian PM says his country does not need ‘a single migrant’

Right-wing Hungarian leader Victor Orban said refugees are less than welcome in Hungary, calling them “a poison” and “terror risk” at a joint press conference with his Austrian counterpart. He also rejected the migration policy the EU is trying to impose. Sorgente: ‘Not medicine, but poison’: Hungarian PM says his country does not need ‘a … Continua a leggere ‘Not medicine, but poison’: Hungarian PM says his country does not need ‘a single migrant’

Western Canada Oil Spill Drenches Birds, Will Taint Drinking Water for Months to Come 

Despite a devastating pipeline leak that flooded the North Saskatchewan River with 200,000 liters of tar sands crude last Thursday, Husky Energy waited until Monday to shut down the leaking pipeline. An executive with the oil behemoth said the company was "deeply sorry" for the incident while announcing the pipeline closure. Sorgente: Western Canada Oil … Continua a leggere Western Canada Oil Spill Drenches Birds, Will Taint Drinking Water for Months to Come 

Nenhuma sanção, sem multas | Sanções a Espanha e Portugal vai atrasar a recuperação económica, geram pobreza e criar mais descontentamento com a UE • EAPN

Precisamos de mais Europa Social. Sem multas. Sem sanções! Sorgente: Nenhuma sanção, sem multas | Sanções a Espanha e Portugal vai atrasar a recuperação económica, geram pobreza e criar mais descontentamento com a UE • EAPN

Licenza d’uccidere

Il simplicissimus

 Anna Lombroso per il Simplicissimus

Che gli Usa abbiano occupato militarmente e colonizzato anche il nostro immaginario è ormai risaputo. Lo dimostra il potere di persuasione, esercitato come un inedito proselitismo su disturbati, frustrati, matti di quartiere, che escono una mattina armati fino ai denti e sparano all’impazzata su passanti, studenti di college, spettatori al cine, clienti di supermercati, sconosciuti insomma, o noti scelti per eseguire vendette private. E che parla, a chi vuol sentire, della potenza oscura di un impero che ha raccontato ed esportato la bontà della guerra, l’agire preventivamente e il reagire massicciamente a potenziali nemici, identificati e indicati all’opinione pubblica per legittimare violenza, sopraffazione, repressione ed una caccia, senza quartiere e senza confini, per “stanarli”. Perché la guerra, anche quella preventiva, è necessaria non solo per la sicurezza ma per difendere il nodo di vita, lo stile americano e occidentale tout court, autorizzando Usa e satelliti…

View original post 705 altre parole

In piazza per Regeni i genitori all’attacco “Collaborino tutti” (GIULIANO FOSCHINI)

Triskel182

Regeni

La fiaccolata a Roma a sei mesi dalla scomparsa. “Vogliamo verità”.

 ROMA – Non bastano più le parole. Per ottenere la verità non basta dirlo, bisogna che ci siano azioni e fatti concreti. Tutti devono collaborare, ognuno deve fare la propria parte ». Sei mesi dopo la scomparsa di Giulio Regeni, i suoi genitori Paola e Claudio affidano a  Repubblica il loro coraggio. E la loro pazienza. «Perché non abbiamo perso la speranza di ottenere la verità — dicono — una verità che gli rende giustizia per la persona in gamba che era».

View original post 530 altre parole

Armi, la Difesa vuole altri missili e caccia. Conto da 800 milioni, tanto paga il Mise

Triskel182

armi

Il programma missilistico (237,4 milioni in dieci anni) riguarda l’acquisto di una nuova versione dei missili Aster prodotti dal consorzio europeo Eurosam. Poi 45 caccia Alenia Aermacchi da 546,8 milioni. Entrambe le forniture coinvolgono Leonardo-Finmeccanica. Ancora una volta, rilevano gli addetti ai lavori, le pretese dei vertici militari fanno leva su cifre gonfiate da dare in pasto al Parlamento per ottenere disco verde.

Il Parlamento sta esaminando in questi giorni l’ennesima richiesta d’acquisto di armamenti avanzata dalla Difesa a spese del Ministero per lo Sviluppo Economico, che ormai destina a questo scopo i tre quarti del suo budget per il rilancio economico del Paese – circa 2,5 miliardi elargiti ogni anno ai militari per comprarsi aerei, navi, carri armati, missili e bombe fabbricate da Finmeccanica, Fincantieri, Iveco-OtoMelara e altre aziende del comparto bellico italiano ed europeo.

View original post 960 altre parole

Il crimine ambientale rende sempre di più

Triskel182

inquinamento_crimineIl crimine contro l’ambiente diventa un’attività sempre più lucrativa con un trend in aumento del 26%. Sconcertante? Sì, eppure è vero. Si tratta dell’attività più lucrativa al mondo, dopo il traffico di droga, la contraffazione e la tratta di esseri umani. E cosa si sta facendo per fermarlo?

Il valore dei reati ambientali nel mondo è in crescita rispetto alle precedenti stime e costituisce un giro di affari che va da 91 a 258 miliardi di dollari (nel 2014 si aggirava tra i 70 e i 213): questo quanto riportato nell’ultimo rapporto del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP) e dell’Interpol The Rise of Environmental Crime.

View original post 849 altre parole

AUTOSTRADE: ECCO LE MAPPE DEL PROGETTO TOTO DA 5,8 MILIARDI. UN INCUBO SOCIALE ED AMBIENTALE DA FERMARE.

PER I DIRITTI SOCIALI E AMBIENTALI

Comunicato stampa del Forum Abruzzese dei Movimenti per l’Acqua del 25/07/2016

Varianti autostradali “TOTO”, un incubo ambientale e sociale!

Nel progetto TOTO tunnel come 5 trafori del Gran Sasso nelle montagne piene d’acqua!

Parco d’Abruzzo, Parco del Sirente, Simbruini, Gole del Sagittario e Gole di San Venanzio traforati per decine di km. Ferita la Val Vomano. Altro consumo di suolo nella Valpescara.

Dalle mappe emergono impatti irreversibili su acquiferi, paesaggio, suolo, qualità della vita.

I miliardi a TOTO mentre gli abruzzesi pagano due volte, con le tariffe e rinunciando all’ambiente.

D’Alfonso teme il confronto: niente trasparenza e dibattito su scelte che lascerebbero l’Abruzzo più brutto e depauperato. Contrasteremo il progetto in ogni sede e nelle piazze.

MANITOTO

Un progetto miliardario devastante in cui ci guadagna solo la TOTO S.p.a. a discapito dei cittadini che pagheranno due volte, con tasse e tariffe e con i costi ambientali in larga parte irreversibili…

View original post 1.168 altre parole

HDP and Party of European Socialists and Party of the European Left Declarations on Turkish Situation as Amnesty Raises Torture Evidence.

Tendance Coatesy

Erdoğan  Regime Faces Torture Charges after Failed Coup.  

Amnesty International:

Turkey: Independent monitors must be allowed to access detainees amid torture allegations

Amnesty International has gathered credible evidence that detainees in Turkey are being subjected to beatings and torture, including rape, in official and unofficial detention centres in the country.

The organisation is calling for independent monitors to be given immediate access to detainees in all facilities in the wake of the coup attempt, which include police headquarters, sports centres and courthouses. More than 10,000 people have been detained since the failed coup.

Amnesty International has credible reports that Turkish police in Ankara and Istanbul are holding detainees in stress positions for up to 48 hours, denying them food, water and medical treatment, and verbally abusing and threatening them. In the worst cases some have been subjected to severe beatings and torture, including rape.

“Reports of abuse including…

View original post 1.823 altre parole

Mapping UASC in England – new publication

Becoming adult

The aim of this Research Brief is to report on data collected via Freedom of Information (FOI) requests submitted to all local authorities in England concerning unaccompanied asylum-seeking children (UASC). The request asked for local authority statistics from the previous three years (March 2012 to March 2015).

Key findings

  • Increasingly children are accommodated outside the local authority with statutory responsibility to support them
  • Receiving local authorities are rarely informed of these transfers and keep no record of unaccompanied minors placed from other LAs
  • Figures of missing children from Local Authorities do not match the one provided by the Home Office.
  • Definitions of ‘missing’ children vary considerably across England casting doubt on the comparability of data across local authorities
  • Data on care leavers are extremely patchy and inconsistent across Local Authorities. As a result, little is known about what happens to young people after they reach 18 years old.

Download ‘

View original post 13 altre parole

In Italia la tortura non è reato

Nell’aprile scorso l’Italia è stata condannata dalla Corte Europea per i Diritti umani di Strasburgo per non avere punito adeguatamente le torture commesse alla scuola Diaz nel luglio 2001 a Genova.
Lorenzo Guadagnucci, giornalista e attivista di “Verità e giustizia per Genova”, il 12 mag 2014 raccontava la sua esperienza durante il G8 tenutosi a Genova nel 2001. Per capire perché l’Italia non sa punire la tortura ed è incapace di una riforma democratica delle forze di polizia leggi il suo libro sTortura

View original post