FONDOVALLE SANGRO, UNA “GRANDE OPERA” DA 120 MILIONI DI EURO, DALLO SBLOCCA ITALIA TORNA ALLA CASELLA DEL…V.I.A.

PER I DIRITTI SOCIALI E AMBIENTALI

FONDOVALLE SANGRO: “NON CI RESTA CHE PIANGERE”

ANAS RIATTIVA PER LA TERZA VOLTA LA PROCEDURA DI ASSOGGETTABILITÀ A V.I.A., LE FRANE FANNO CAMBIARE IL PROGETTO.

TUTTO PREVISTO…TRA DIVERSE OPZIONI SI E SCELTO IL PERCORSO IN AREE A MAGGIOR RISCHIO IDROGEOLOGICO! PERCHÈ?

variante_quadri_sangro_bassa

Il progetto per il secondo lotto della fondovalle Sangro, un’opera da 120 milioni di euro inserita nel Decreto Sblocca Italia del 2014, ritorna alla casella della procedura di assoggettabilità a V.I.A. per problemi collegati alle frane che hanno costretto modificare il progetto per l’ennesima volta. Ora una buona parte dell’opera dovrà essere realizzata in galleria che sarà di 2500 m (in precedenza era solo di 730 metri…) come sostiene ora l’ANAS in un tragicomico passaggio del nuovo progetto che alleghiamo qui sotto!

Anas_rifare_progetto

Nel 2008 l’opera ebbe un primo giudizio favorevole dalla Commissione VIA regionale. Il 12 febbraio 2015 il Comitato VIA dava l’ok ad un altro progetto che oggi…

View original post 567 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...