Traditori e ipocriti

Si sono venduti e la divisione del sindacato “anche” è fatta come prescrive il manuale della P2

Gran bella mossa a seconda dei punti di vista, fatto sta che da ieri sera i lavoratori e tutti i cittadini sono meno tutelati non hanno un difensore autorevole. Già c’erano stati precedenti che avevano costretto la CGIL a dissociarsi: per l’accordo sull’abolizione della scala mobile e per l’art. 18, anche allora gli pseudo sindacati abdicarono e si calarono le braghe,come hanno fatto ieri sera si sono venduti al padronato e al governo e quell’pocrita di di Angeletti a smentire in diretta l’ansa su Ballarò sotto gli sguardi attoniti dei presenti, neanche la decenza di avere il coraggio delle proprie azioni.

Certo un tradimento non trova parole per essere descritto ed è appunto la figura basita messa in onda dal segretario della UIL. Un consiglio: mandateli a cagare e partecipiamo tutti allo SCIOPERO GENERALE del 12 dicembre

Un commento

  1. bruno carioli ha detto:

    Al solito, Berlusconi è coerente.

    "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...