Il Tribunale permanente dei popoli condanna le multinazionali

Il Tribunale permanente dei popoli, organo della Fondazione internazionale Lelio Basso, ha emesso il 23 luglio un verdetto a Bogotà, giudicando una trentina di multinazionali europee ed americane "responsabili di violazioni dei diritti civili, politici, economici e culturali delle popolazioni indigene della Colombia"

Stato di paura

Il governo italiano dichiara lo Stato d'emergenza su tutto il territorio nazionale. Ma l'invasione non c'è ''Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del ministro dell’Interno, Roberto Maroni, l’estensione all’intero territorio nazionale della dichiarazione dello stato di emergenza per il persistente ed eccezionale afflusso di cittadini extracomunitari, al fine di potenziare le attività di … Continua a leggere Stato di paura

GAZA

“Vorrei pregare tutti i lettori di diffondere ovunque le immagini per mostrare i crimini di guerra israeliani contro i palestinesi. Usateli su T-shirt, poster, adesivi. Riprdouceteli in giornali, riviste, pubblicazioni e rendetele visibili ovunque. A questo scopo trovate all'interno dell'articolo e al seguente link le versioni ad alta risoluzione. Grazie a nome di ogni palestinese che soffre”

PETIZIONE. No alla proposta UE di estendere i diritti di copyright di 45 anni

The Sound Copyright Campaign Non considerando sufficienti le prove basate risultati dei propri consiglieri e l' analisi indipendente del governo Britannico e quelli dei principali centri di ricerca sulla proprietà intellettuale in Europa la Commissione di UE ha formalmente proposto al mercato interno di estendere la durata del copyright per le produzioni sonore Il termine … Continua a leggere PETIZIONE. No alla proposta UE di estendere i diritti di copyright di 45 anni

Nei bambini e negli adolescenti italiani aumentano i nuovi malati di cancro. Vogliamo capire perché?

Potremmo, sintetizzando, affermare che lo stato di salute di una popolazione è inversamente proporzionale al livello di corruzione e quanto più questo è elevato tanto più le conseguenze si riversano sulle sue componenti più fragili, in primis l'infanzia, come Tomatis già oltre 20 anni fa anticipava.

IL TERRORISMO NON RIVENDICATIVO DELLA NATO

Daniele Ganser, professore di storia contemporanea all’università di Basilea e presidente dell’ Aspo-Svizzera, ha pubblicato un libro "sugli eserciti segreti della NATO". Secondo lui, gli Stati Uniti hanno organizzato in Europa dell’Ovest durante gli ultimi 50 anni attentati che sono stati attribuiti alla sinistra e alla sinistra estrema per screditarli agli occhi dei loro elettori

Portatori di libertà e democrazia

Afghanistan - Bombardamenti aerei a Herat: ''decine'' di civili uccisi Leader tribali locali e fonti della polizia afgana hanno denunciato l'uccisione di "decine" di civili nei bombardamenti aerei che la Nato ha condotto questa notte nella provincia di Herat sotto comando italiano. I raid, condotti su richiesta di truppe Nato che erano state attaccate dai … Continua a leggere Portatori di libertà e democrazia

Obiettivi del Millennio: i passi da gambero dell’Italia

Una riduzione di 170 milioni di euro all’aiuto pubblico a favore dei Paesi in via di sviluppo. Questi i tagli alla cooperazione internazionale previsti dalle nuove misure finanziarie. L’Italia, uno dei paesi più ricchi del mondo, torna indietro sugli Obiettivi del Millennio che si era preposta nel 2000.

L’opposizione? Me la scelgo io! No serve a me.

- AgenParl - "Visto chi sono i signori dell'opposizione, oggi sono determinato a portare avanti il mio mandato, sino alla fine della legislatura, per cambiare il mio Paese". Non poteva essere più chiaro di così il Cavaliere nell'esplicitare le sue intenzioni circa il suo modo di governare. Che Silvio Berlusconi abbia sempre avuto idee chiare … Continua a leggere L’opposizione? Me la scelgo io! No serve a me.

Il Paese senza legge

di Giorgio Bocca - Guardavo la festa nei giardini del Quirinale per gli atleti che vanno alle Olimpiadi: i corazzieri con l´elmo rilucente, le bandiere tricolori, il capo dello stato affabile e paterno, i giovani atleti nel pieno della loro vigoria, e il meglio della società civile ad assistere e applaudire, un´Italia pacifica, educata, concorde … Continua a leggere Il Paese senza legge

Jesus’ Blood Never Failed Me Yet

Siamo nel 1971, Londra, in una zona che tocca Elephant and Castle e Waterloo Station. Gavin Bryars è un compositore e sta raccogliendo suoni insieme al suo amico Alan Power. Trovano persone che cantano spezzoni d’opera, gente bevuta, e un senza tetto che canta un motivo religioso. Quel motivo non sarà scelto per la colonna … Continua a leggere Jesus’ Blood Never Failed Me Yet

Appello per la Costituzione. 100 costituzionalisti contro il lodo Alfano

Faccio mio l'appello dei 100 costituzinalisti contro il lodo-Alfano che sospende i processi delle quattro più alte cariche istituzionali e contro la norma blocca-processi. Il documento è intitolato "In difesa della Costituzione" ed è firmato da ordinari di diritto costituzionale e discipline equivalenti: tra essi gli ex presidenti della Consulta Valerio Onida, Gustavo Zagrebelsky e … Continua a leggere Appello per la Costituzione. 100 costituzionalisti contro il lodo Alfano

Manifesto degli scenziati antirazzisti 2008

I. Le razze umane non esistono. L’esistenza delle razze umane è un’astrazione derivante da una cattiva interpretazione di piccole differenze fisiche fra persone, percepite dai nostri sensi, erroneamente associate a differenze “psicologiche” e interpretate sulla base di pregiudizi secolari. Queste astratte suddivisioni, basate sull’idea che gli umani formino gruppi biologicamente ed ereditariamente ben distinti, sono … Continua a leggere Manifesto degli scenziati antirazzisti 2008

30° Anniversario. SANDRO PERTINI Presidente della Repubblica

« Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile: non vi può essere vera libertà senza la giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà. Ecco, se a me socialista offrissero la realizzazione della riforma più radicale di carattere sociale, ma privandomi … Continua a leggere 30° Anniversario. SANDRO PERTINI Presidente della Repubblica

1936-2008: i nazi separati dalle opinioni?

Come nella Settimana Enigmistica! Divertente gioco per grandi e piccini! Queste due copertine differiscono tra loro per dieci piccoli dettagli. Ma io non riesco a vederne nemmeno uno e mi sembrano incredibilmente identiche. La prima (a sinistra) è la copertina de La difesa della razza, numero del gennaio 1936. la seconda, a destra, è la … Continua a leggere 1936-2008: i nazi separati dalle opinioni?

Iraq: dopo aver finanziato la guerra, le multinazionali del petrolio si spartiscono il bottino

Hanno raggiunto lo scopo le multinazionali petrolifere, quelle impegnate nella ricostruzione o nei servizi di sicurezza già stanno fatturando da tempo. Se ancora per alcuni non erano chiari i motivi che avevano dato il via alla guerra in Iraq, ora ci sono i fatti che parlano: Il ministro iracheno del petrolio, Hussein al Shahristani, nella … Continua a leggere Iraq: dopo aver finanziato la guerra, le multinazionali del petrolio si spartiscono il bottino

LA GLOBALIZZAZIONE IMPAZZITA

FONTE DEDEFENSA.ORG Parliamo oggi di un lungo, lunghissimo articolo pubblicato su Newsweek (edizione del 12 maggio), messo in rete il 3 maggio. L’autore è Fareed Zakaria, direttore della redazione di Newsweek, e l’articolo è un condensato che anticipa la pubblicazione del suo libro The Post-American World (2008, edito da W.W. Norton & Company, Inc.). Passato … Continua a leggere LA GLOBALIZZAZIONE IMPAZZITA

La Croce rossa complice del razzismo

Va bene che non bisogna «sparare sulla croce rossa», ma c'è un limite a tutto. E il limite - dalla Croce Rossa italiana - è stato superato dalla decisione di partecipare insieme a forze dell'ordine e alla protezione civile alla schedatura dei bambini rom nei campi. La decisione di rilevare le impronte ai bambini rom … Continua a leggere La Croce rossa complice del razzismo

IL GRIDO DEI POVERI

luglio-agosto 2008Scarica il mensile in formato PDF.6 luglio 2008 - Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana) In questo numero: 1. Riccardo Staglianò - "Rifkin, l'energia fai-da-te. Così ci salveremo dal nucleare".. (Le centrali nucleari sono una "soluzione di retroguardia" e non risolveranno il problema. Il guru dell'economia all'idrogeno spiega perché … Continua a leggere IL GRIDO DEI POVERI

Iran: prove generali

Al Pentagono sono sicuri: Israele è pronto a bombardare i siti nucleari in Iran prima della fine dell'anno. A Washington ne sono sicuri: mancano solo due passi e poi, prima della fine dell'anno, l'esercito israeliano attaccherà l'Iran, nel senso che ne colpirà le installazioni nucleari. La notizia è stata diffusa oggi dal network televisivo statunitense Abc, che cita fonti del Pentagono, il ministero della Difesa Usa.