RECESSIONE e DERIVATI

Roma, 27 Giugno 2008 - Mentre il Titanic affonda, i passeggeri della prima classe continuano a ballare, sicuri come sono che a loro disposizione sono pronte le migliori scialuppe di salvataggio. Ai passeggeri della terza classe, nel frattempo, si propinano false illusioni di salvezza. E' quanto sta accadendo oggi. Il sistema bancario, che finanzia la … Continua a leggere RECESSIONE e DERIVATI

Finanziaria "sociale"

Chi nutrisse ancora dubbi circa la sensibilità di questo governo nei confronti dei problemi sociali del nostro paese, adesso può finalmente chiarirsi le idee. Il decreto fiscale varato dall’esecutivo prevede alcune decine di “colpi di forbice”: SCANDALOSI TAGLI A SPORT DISABILI LOMBARDO RESPONSABILE TAGLI RISORSE A SICILIA ALTRO CHE ROBIN HOOD: PENALIZZATI IL SUD E … Continua a leggere Finanziaria "sociale"

G8. Gli otto grandi e il sud del mondo

Da circa 25 anni si svolgono degli incontri informali tra i governi dei paesi maggiormente industrializzati. Questi incontri si sono auto nominati gli incontri dei “grandi” della terra. Come mai grandi? Non per dimensioni, non per popolazione, non per cultura, ma soprattutto per denaro, per la loro potenza economica.

Direttive per il corteo d’autunno

A tutti i compagni della sinistra. Direttive per il grande corteo d’autunno di lotta e protesta indetto dal Partito Democratico contro il governo Berlusconi. Attenersi alle disposizioni. Per dubbi e domande, rivolgersi al funzionario di zona. Non cedere alle provocazioni. Ingoiare questo articolo subito dopo la lettura. Compagni del nord-est. Comporsi ordinatamente in corteo alle … Continua a leggere Direttive per il corteo d’autunno

Come ci rapinano, truffano e spogliano

Il peso della casta è, in questi mesi, ancora aumentato. Non c’è alcuna autorità, alcun organismo, alcun governo, che la sorvegli o la metta in riga. L'ennesimo esempio di truffa nazionale sono le bollette dove si evince che ad esmepio ENEL ha messo i clienti al suo servizio facendolgi pagare bollette gonfiate e raddoppiate. Essere senza patria costa moltissimo.

Il morso del caimano

di Curzio Maltese - da la Repubblica È un po' ingenuo, anzi molto, stupirsi che Berlusconi sia tornato Caimano. Se esiste una persona fedele a se stessa, oltre ogni umana tentazione di dubbio o di noia, questa è il Cavaliere. Era così già molto prima della discesa in politica, con la sua naturale carica eversiva, … Continua a leggere Il morso del caimano

Trattato di Lisbona: Se il popolo viene consultato, risponde. Ascoltiamolo

Il 12 giugno il popolo irlandese ha respinto con referendum il Trattato di Lisbona. ATTAC chiede ai governi europei di rispettare questa decisione sovrana. Sarebbe catastrofico che i governi europei voltino ancora una volta le spalle all’espressione della volontà popolare. Leggi tutto Un’altra Europa è possibile: Perchè no Oltre Maastricht per un Europa sociale di … Continua a leggere Trattato di Lisbona: Se il popolo viene consultato, risponde. Ascoltiamolo

LE BASI AMERICANE IN ITALIA E IN EUROPA NON SONO SICURE

"La maggior parte" delle basi militari europee in cui vengono custodite le armi nucleari statunitensi sul continente - fra cui i siti italiani di Aviano e Ghedi Torre - non rispettano i necessari standard di sicurezza: è quanto si legge in un rapporto dell'aeronautica militare statunitense, sotto la cui responsabilità si trovano gli ordigni.

Doppio gioco: Il ritorno del caimano

E adesso, pover'uomo? Dalle parti di Walter Veltroni e del Partito democratico comincia a farsi largo il sospetto tremendo: e cioè di essere caduti come gonzi nella supertrappola di Silvio Berlusconi. Altro che lo 'statista', tutto sorrisi e nuova dignità istituzionale. Piuttosto l'autore di un trappolone pazzesco, una supercazzola storica, e un amo ingoiato dal Pd con tutta la lenza fino alla canna.

L’uomo smascherato e il bell’addormentato

La favola è finita il cavaliere smascherato mostra il suo vero volto e prosegue la campagna contro la magistratura che si appella a Napolitano per difendere i giudici, che intanto vanno avanti con il processo Mills.La natura bellicosa dell'uomo di arcore è venuta fuori anche in europa, dove ha avuto modo di discutere con Barroso … Continua a leggere L’uomo smascherato e il bell’addormentato

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: AMNESTY INTERNATIONAL CHIEDE AGLI STATI DI RIAFFERMARE IL DIRITTO D’ASILO

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: AMNESTY INTERNATIONAL CHIEDE AGLI STATI DI RIAFFERMARE IL DIRITTO D’ASILO In occasione della Giornata mondiale del rifugiato, nell’anno in cui ricorre il 60° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, Amnesty International chiede agli Stati di riaffermare il diritto di ogni persona a cercare e ottenere asilo dalla persecuzione, cosi’ come … Continua a leggere GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: AMNESTY INTERNATIONAL CHIEDE AGLI STATI DI RIAFFERMARE IL DIRITTO D’ASILO

Il ruolo indispensabile della libertà di stampa

L’avv. Flamminii Minuto, già Presidente della Camera Penale di Roma e Giudice aggregato della Corte Costituzionale, è una vera autorità in materia di diritto dell’informazione. Gli siamo sinceramente grati per la sua squisita cortesia e per il prezioso contributo di pensiero che ci offre. Avremo la faccia tosta di importunarlo ancora con i nostri quesiti … Continua a leggere Il ruolo indispensabile della libertà di stampa

IL VERO VOLTO DEL CAVALIERE

Versione stampabile di Ezio Mauro (Direttore de La Repubblica) da Repubblica.it del 17 giugno 2008 Nel mezzo della luna di miele che la maggioranza degli italiani credeva di vivere con il nuovo governo, la vera natura del berlusconismo emerge prepotente, uguale a se stessa, dominata da uno stato personale di necessità e da un’emergenza privata … Continua a leggere IL VERO VOLTO DEL CAVALIERE

ARRESTATECI TUTTI

Disobbedire se resterà l’ultima strada. Se il futuro che ci aspetta sancirà le nuove leggi del terzo governo Berlusconi, che è uguale al primo e al secondo, con buona pace di chi (non noi) si aspettava la stagione dello statista da consegnare alla Storia. Come se un miliardario di 72 anni potesse cambiare qualcosa, una … Continua a leggere ARRESTATECI TUTTI

Contro il fascismo strisciante e la non opposizione

Anche se "ormai è tardi" insisto nella protesta civile, il neo fascismo va smontato, smascherato: Camilleri in una feroce satira contro il fascismo strisciante di Berlusconi, Fini e Bossi e la non opposizione di Veltroni. Guarda il video A compendio Marco Travaglio ci spiega tutto http://feeds.feedburner.com/blogspot/VaFE

Curatore di blog condannato per "stampa clandestina"

di Stefano Corradino Episodio grave o quantomeno anomalo. Uno storico siciliano, Carlo Ruta, è stato condannato ad una pena pecuniaria, per “stampa clandestina”, solo per aver gestito un sito di documentazione storica e sociale, di fatto un normalissimo blog (www.accadeinsicilia.net). L'accusa sarebbe di periodicità irregolare. Una sentenza che applicata al web rappresenterebbe la prima in … Continua a leggere Curatore di blog condannato per "stampa clandestina"

Servizi. Piano internazionale che puntava a rovesciare il regime in Iran.

IL GOVERNO italiano può dichiarare una "guerra segreta" in violazione della Costituzione (art. 11: "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali")? A quanto pare, sì. Nel dicembre del 2001, il governo italiano e l'allora ministro della Difesa, Antonio Martino, autorizzano l'intelligence … Continua a leggere Servizi. Piano internazionale che puntava a rovesciare il regime in Iran.

Il copione disperante della destra: fino al prossimo sussulto

Ida Dominijanni Il ministro degli interni s'è accorto che la prostituzione è materia delicata e che ci vogliono almeno una quindicina di giorni prima di legiferarci sopra, e così il geniale emendamento Berselli-Vizzini sguscia dal decreto sicurezza e passa al disegno di legge, o forse agli archivi. Gli stessi Berselli e Vizzini del resto, un … Continua a leggere Il copione disperante della destra: fino al prossimo sussulto

Si alle intercettazioni, difendiamo l’efficacia dell’azione della magistratura.

Al Presidente della Repubblica Italiana. I firmatari di questa petizione sostengono quanto affermato dal Segretario Generale Cascini dell'Associazione Nazionale Magistrati riguardo lo strumento di indagine delle intercettazioni nella Sua relazione conclusiva del XXIX Congresso Nazionale dell'Associazione. In altri termini, i firmatari di questa petizione concordano sulle seguenti affermazioni del Segretario. "Le intercettazioni di comunicazioni sono … Continua a leggere Si alle intercettazioni, difendiamo l’efficacia dell’azione della magistratura.

LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI

di BILL VAN AUKEN Mondialisation L'accumulo senza precedenti di ricchezza da parte di una piccola minoranza finanziaria in un contesto di abbassamento dei salari reali che tocca la grande maggioranza della popolazione mondiale genera un aumento del malcontento e della collera. Questo è quanto possiamo trarre da un sondaggio condotto in Europa, Asia e Stati … Continua a leggere LA COLLERA CRESCENTE DI FRONTE ALLE INEGUAGLIANZE SOCIALI

STORIA. DALLA BARBARIE COLONIALE ALLA POLITICA NAZISTA DI STERMINIO

DI ROSA AMELIA PLUMELLE-URIBE Afrikara L'autrice di La Férocité blanche, (La ferocia bianca) [Albin Michel, 2001], sviluppa un'argomentazione originale e pertinente per la quale Césaire aveva dispiegato molto interesse nel suo Discours sur le colonialisme (Discorso sul colonialismo): il legame tra le politiche di sterminio coloniale, l'imbarbarimento delle società europee e il trauma di ritorno … Continua a leggere STORIA. DALLA BARBARIE COLONIALE ALLA POLITICA NAZISTA DI STERMINIO

Occupazione dell’Iraq a tempo indefinito e preparazione dell’attacco all’Iran

Subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti – coadiuvati o meno dai propri alleati – si sono messi immediatamente all'opera per la creazione di un “mondo nuovo”, un nuovo sistema di stati, di potenze e di rapporti internazionali che garantisse la propria supremazia. Nacque così un progetto – ispirato a quello dell'ormai estinto nemico nazionalsocialista forse ? – teso al raggiungimento di tale obiettivo. Nonostante la presenza del rivale sovietico, la “piovra a stelle e strisce” non si è mai fermata e, dal 1989 in poi, ha allungato ancor più i suoi tentacoli. Molti dei piani statunitensi sono andati in porto, basti pensare al mondo economico, militare ed energetico, ove attualmente incontriamo sempre la presenza egemone nordamericana. Non basterebbe un’intera enciclopedia per riassumere le tappe di questa progressiva conquista ed espansione. Quello su cui voglio far soffermare l'attenzione del lettore, sono i modi in cui alcuni di questi processi si sono potuti realizzare.