La lunga "notte dei cristalli" italiana


Tempi bui.

Ieri cominciò così

  • Oggi dopo 70 anni, si ricomincia con i pogrom e l’identificazione coatta delle persone straniere non pensavo si arrivasse a tanto, comincio a sentirmi straniero e fuoriluogo, nel “mio” paese, non mi ci sono mai sentito patriota, forse perché intendo un mondo dove le frontiere non esistono le cose camminano diversamente, piano piano ci ritroviamo con uno stato di polizia nonostante non ci sia nessun allarme fondato, per emanare decreti liberticidi e subito messi in atto, come a Milano, se aggiungiamo a questo: le deportazioni dei nomadi, le ronde notturne e diurne con sprangate ai tossicodipendenti, l’assassinio di Nicola e la sequela di aggressioni a immigrati, gay, studenti…una Roma così non l’ho mai vista, forse perché ho avuto la fortuna di non essere nato durante il fascismo, ma sono convinto che oggi lo sto subendo, con altri connotati, un fascismo soft in linea con questa finta democrazia, che rappresenta solo se stessa.E sopratutto, al posto di Matteotti c’è Veltroni e la sua ombra di opposizione, meglio chiamarlo collaborazionismo alla…Violante.

Contraddizioni italiane viste dall’estero

2 commenti

  1. purtroppo stiamo vivendo la presa di forma di una nuova società: terribilmente ignorante e quindi fascista (neo)…mi piace il tuo blog..cercherò di seguirti

    Mi piace

  2. Ciao @romulo,
    grazie mi fa piacere,che trovi interessante il blog, non sono dello stesso avviso, anonimi fascisti
    l’ultimo mi ha minacciato di morte…..

    a presto
    vin

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...