Berlusconi ha aperto le sue braccia a Veltroni, che sembra disposto a ricambiarlo. Di Pietro dice no!

Cronache parlamentari:

Con particolare enfasi è stata diffusa la notizia della telefonata di Silvio Berlusconi a Walter Veltroni. Il nuovo Presidente del Consiglio ha chiesto al Segretario del maggiore partito dell’opposizione il massimo di collaborazione possibile per ‘concertare’ i provvedimenti che il Governo prenderà.

Il Cavaliere ha confermato questi toni ammiccanti, questo desiderio di una cooperazione con l’opposizione, anche questa mattina, nel suo discorso di fiducia alla Camera, cogliendo di sorpresa i suoi stessi alleati che hanno seguito il discorso del nuovo premier non senza un certo stupore.

Non è la prima volta che un Capo del Governo dialoghi con l’opposizione, però è la prima volta che a questo fatto venga dato tanto rilievo.

C’è da chiedersi, quindi, per quale motivo Berlusconi ha tenuto tanto a strombettare la sua telefonata con Veltroni e soprattutto l’accordo su un loro prossimo incontro. Si ritiene che questo passo fatto dal Cavaliere abbia uno scopo preciso: quello di coinvolgere l’opposizione, naturalmente l’opposizione flessibile del Pd, sui primi delicati provvedimenti governativi che verranno sottoposti al Parlamento.

In primo luogo ci sarà quello riguardante l’immigrazione clandestina, che sarà accompagnato da quello sulla sicurezza. E, poiché tali provvedimenti, così come sono stati preannunciati, saranno di particolare durezza, Berlusconi vorrebbe assicurarsi, se non l’appoggio, quanto meno la ‘comprensione’ del Pd. E’ probabile, però, che la mossa del nuovo Presidente del Consiglio sia motivata da ben altre ragioni. Soprattutto quella di controbilanciare, appunto con la concertazione con l’opposizione, i fondamentalisti della sua coalizione (leggi Lega e An) le cui prese di posizione hanno già suscitato perplessità all’interno di Forza Italia. A proposito non sono da sottovalutare le dichiarazioni fatte dall’ex Ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu, il quale senza mezzi termini ha bocciato i propositi del nuovo inquilino del Viminale, il leghista Roberto Maroni.

In questo contesto, poi, si collocano anche le pretese di poltrone di An nonostante il suo dichiarato proposito di unirsi in matrimonio con Forza Italia, e cioè di far parte della nuova famiglia del Popolo delle Libertà.

A quanto sembra, Veltroni sarebbe ben felice di aprire le sue braccia al Cavaliere. Ma questa sua attitudine ha già suscitato forti perplessità nel Pd e soprattutto ha fatto drizzare le orecchie al leader di Italia dei Valori Antonio Di Pietro, che di collaborazione con Berlusconi non vuol sentire parlare, anche perché è in agguato per soffiare al Pd quella fetta dell’elettorato che certamente avrà da lamentarsi sia per le intemperanze del Cavaliere, sia per l’impopolarità di una opposizione all’acqua di rose a fronte delle restrizioni che, più o meno necessariamente, dovranno colpire vari strati sociali.Per finire, c’è da annotare che Berlusconi, forse con disprezzo, ha ignorato gli altri due partiti d’opposizione: l’Udc di Pierferdinando Casini e l’Italia dei Valori di Antonio di Pietro, quasi a voler dire che essi sono appendici secondarie del Pd.

La tattica politica del cav. si dimostra efficace visto che Lusetti esclama:BERLUSCONI CI HA FATTO UN C…… COSì e non tutti sono daccordo nella coalizione(?), infatti Di Pietro ribatte:VELTRONI CI VADA CAUTO CON BERLUSCONI anche rumore di fronda interna: BEPPE PISANU BOCCIA IL PIANO SICUREZZA DEL NUOVO GOVERNO ,critica sincera o dettata dal rancore ? Beh, sono “affari” loro, c’è anche a chi è andata peggio per la legge del “contrappasso” in dialetto napoletano: cornuti e mazziati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...